Musica

Dialogo interreligioso: Ravenna, domani concerto per i 30 anni dell’amicizia ebraico-cristiana in Romagna

Il duo formato dagli artisti internazionali Astrea Amaduzzi, soprano lirico, e Mattia Peli, pianista, noto come Belcanto Italiano Duo, terranno alla Sala Corelli del Teatro Alighieri di Ravenna, domani, domenica 27 ottobre, alle 18.00, un concerto costituito da musiche classiche ebraiche. L’iniziativa è stata organizzata nel 30° anniversario della nascita dell’Amicizia ebraico-cristiana della Romagna (1989-2019). Sarà presente anche il rabbino capo di Ferrara, rav Luciano Meir Caro. Il concerto, patrocinato dal Comune di Ravenna è diviso in due parti, la prima “…Nella diaspora… “, la seconda “…Nella terra d’Israele…” e darà una la possibilità al pubblico di ascoltare rare musiche di compositori, noti e meno noti, come Alkan, Milhaud, Castelnuovo-Tedesco, Bock, Rodrigo, Dorfman, Wolpe, Tansman e Ben-Haim, frutto della ricerca in campo musicale del maestro Mattia Peli. Il programma si propone di far percorre all’ascoltatore un viaggio attraverso più stili: dalla musica sinagogale a quella sefardita, dalla musica folkloristica mediorientale alla musica politonale, dal genere “klezmer” alla musica neo-modale, da elementi di jazz al genere “musical”.